I fascisti greci di Alba Dorata a Milano. Chiederanno ai giornalisti di alzarsi?

LINKIESTA.jpg

Dal 6 al 7 luglio Milano accoglierà quello che si preannuncia come uno dei raduni più imponenti delle destre fasciste di tutta Europa. All’Hotel Michelangelo è in programma il convegno «Alleanza Europea dei Movimenti Nazionali», organizzato dalla Fiamma Tricolore di Luca Romagnoli, dove interverranno esponenti del Front National di Marie Le Pen in Francia o del British National Party inglese. Ma potrebbero essere molti di più gli esponenti di estrema destra provenienti da tutto il mondo in arrivo nel capoluogo lombardo per manifestare tutto il loro dissenso contro le banche, il multiculturalismo e soprattutto l’Unione Europea. Si parla di militanti in arrivo dell’Ungheria, Spagna, Svezia, Slovenia, Portogallo, Russia, Belgio, Lituania, Stati Uniti, Malta, Polonia, Bulgaria. Soprattutto dovrebbe esserci Alba Dorata, il partito neonazista greco, noto per le sue intemperanze durante le ultime elezioni politiche, tra pestaggi degli avversari politici e la richiesta di «alzarsi in piedi» ai giornalisti durante la conferenza stampa a fine scrutinio. Nemmeno due settimana fa, Ilias Kasidiaris, ha preso a schiaffi una collega in diretta televisiva durante un dibattito. 

Ma oltre al partito dei neo nazi greci -un simbolo del partito che ricorda molto la svastica tedesca e comitati di quartiere in stile Ss – ci saranno altri purtroppo «noti» esponenti del nazionalismo europeo. Tra questi, Béla Kovàcs degli ungheresi Jobbik, già da tempo accusati di atteggiamento paramilitare e razzismo per il loro odio verso i rom, ma comunque terzo partito a Budapest. Poi Zmago Jelinčič Plemeniti di Slovenska Nacionalna Stranka. Quindi il portoghese Pedro Frade del Partido Nacional Renovador o il polacco Mateusz Piskorski di Geopolityka. L’obiettivo è creare una grande confederazione in vista delle elezioni europee del 2014 con le basi per organizzarsi persino in un sindacato. A Milano si preannuncia una due giorni di grande tensione, con i centri sociali già in preallerta per fermare l’arrivo delle frange neofasciste.

I fascisti greci di Alba Dorata a Milano. Chiederanno ai giornalisti di alzarsi?ultima modifica: 2012-07-04T10:19:00+00:00da iskra2010
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “I fascisti greci di Alba Dorata a Milano. Chiederanno ai giornalisti di alzarsi?

I commenti sono chiusi.