Primarie o cavallo di Troia dell’eterodirezione borghese?


Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I.

Ieri si sono tenute in tutto il paese le primarie del Pd.

Renzi trionfante annuncia: “nuova pagina, grande partecipazione popolare, quasi 2 milioni di voti (1,9 milioni ndr).”

Come al solito tutti vincono e nessuno mai perde in questa politica cialtrona, la cui caratteristica peculiare è la millanteria e la bugia sistematica.

La verità, come volevasi dimostrare, invece è un’altra. Come al solito..

Andando infatti a vedere l’affluenza nei dieci anni in cui si utilizza questa formula (pseudo)democratica – nient’altro che strumento potente dell’eterodirezione borghese – vediamo che si è passati da 3 milioni 554mila del 2007 per via via scendere ai 1,9 milioni di ieri.

Praticamente un dimezzamento di voti

Quindi, di quale vittoria si parla?

Della vittoria di pulcinella!?

Per inciso, il PCI prima di essere smantellato, attraverso il golpe antidemocratico oltre che anti-comunista della dirigenza Occhettiana, in PDS/DS, che poi insieme alla Margherita (ex DC) è diventato PD, aveva 1,5 milioni di soli tesserati mentre alle elezioni sfondava il tetto dei dodici milioni di voti (quale partito o movimento oggi raggiunge questa cifra?) pur essendo la popolazione italiana, a quel tempo, inferiore a quella di oggi di quasi 8 milioni.

Dunque di cosa stiamo parlando?

Quello che invece si può constatare senza grande fatica è che la sovranità del popolo oggi si è ridotta tristemente al televoto e alle primarie; dove gente istupidita, plagiata, in fila, paga per decidere, con l’illusione di contare qualcosa, ciò che stato già deciso dal partito trasversale a tutti i partiti e movimenti politici borghesi: la Massoneria.

Ma l’illusione, come scriveva Gramsci, “è la gramigna più tenace della coscienza collettiva. La storia insegna ma non ha scolari.”

Stiamo andando incontro ad una eutanasia di menti e coscienze.

Buon 1° maggio gente…aprite gli occhi, che prenderlo in quel posto oggi è un lampo!

Domenico Marino

 

Primarie o cavallo di Troia dell’eterodirezione borghese?ultima modifica: 2017-05-01T18:55:42+00:00da iskra2010
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento