“Arrivò Forza Italia, i boss ordinarono: basta stragi”

Forza-Italia

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Analisi condivisibile quella dell’articolo sotto riportato che inizia così: “Una “Cosa sola”. Mafia siciliana, ’ndrangheta, massoneria, pezzi dei Servizi deviati e strutture paramilitari”, manca però un particolare a definire quella nuova strategia della tensione antiproletaria: è impossibile che gli Usa, la Gran Bretagna, la Francia e la Germania, il … Continua a leggere

Mostro di Firenze, spunta la pista nera: un indagato

delitti-del-mostro-di-Firenze---

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Andrea Montella L’articolo riportato qui sotto dovrebbe farci riflettere sui livelli di disumanità esistenti tra chi pratica certe ideologie reazionarie figlie del massocapitalismo, come quelle fasciste e naziste. E’ impossibile separare la crudeltà insita in chi crede di appartenere a entità superiori e il modello produttivo capitalistico altrettanto disumano, che per riprodursi … Continua a leggere

Dens dŏlens 271 – Ignoranti e presuntuosi

IMG_1726-M©WA

di MOWA Quante volte, negli ultimi tempi, ci si è imbattuti in atteggiamenti di insofferenza verso persone che arrivano da altri paesi senza riflettere, purtroppo, sui motivi che li hanno portati a fuggire dal luogo dove sono nati? Quante volte abbiamo ascoltato farneticazioni da parte di politici (sia nelle istituzioni che di partito, farneticazioni che diventano, poi, luoghi comuni in … Continua a leggere

Benjamin Disraeli, primo ministro inglese dal 1874 al 1880: «Il mondo è governato da persone ben diverse da quelle immaginate da chi non conosce i retroscena»

Massoneria squadra compasso livella

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella La massoneria deviata non esiste, come non esistono i servizi segreti deviati: la devianza, infatti, è parte della loro natura. E’ come chiedere allo squalo di diventare una sogliola. Parlare di massoneria deviata sottintende che esista una massoneria non deviata quindi positiva. Ma non è così, occorre porsi le … Continua a leggere

Provocazione fascista nel Mediterraneo contro chi scappa dalle guerre e dalla fame imperialiste

nave,-la-C-Star

          Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Generazione identitaria, un gruppo di ultradestra francese, tedesco e italiano, ha messo in piedi una pericolosa provocazione nel Mar Mediterraneo: ha noleggiato una nave, la C-Star, per ostacolare i soccorsi a chi fugge dalle guerre, dal terrorismo e dalla fame creati dalle politiche predatorie dei governi occidentali. … Continua a leggere

Il capitalismo è il sistema criminale più raffinato che esista, capace di convincere le sue vittime dell’utilità sociale del crimine subito

Ambrosoli-Giorgio---Michele-Sindona

          Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella <Karl Marx: «L’organizzazione in sindacati professionali vale a neutralizzare la concorrenza tra gli operai dello stesso mestiere e impedisce la caduta dei salari ad un livello bassissimo, ma come non può giungere alla eliminazione del profitto capitalistico, così non può nemmeno realizzare l’unione dei … Continua a leggere

Dens dŏlens 270 – Geraldina Colotti dalla Ucc a il manifesto

Colotti-Geraldina-de-il-manifesto-e-delle-BR

di MOWA È di questi giorni la disputa sul paese venezuelano, scatenata su diversi social, dalle inchieste, della collaboratrice de il manifesto, Geraldina Colotti. Collaboratrice (de il manifesto) che lascia una personale scia politica con un triste record di negatività [1] che potrebbe danneggiare ulteriormente quel paese se dovesse proseguire nella sua opera revisionistica. Opera di riscrittura del Venezuela che … Continua a leggere

Leo Taroni: l’uomo dalle mille cariche massoniche

Taroni-Leo-Sovrano-Gran-Commendatore-del-Rito-Scozzese-Antico-ed-Accettato

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. La massoneria, il partito internazionale del capitalismo, ha collocato nella sua amata Svizzera un altro tassello di collegamento: Leo Taroni, l’imprenditore sovrano gran commendatore del rito scozzese antico e accettato. Nel suo curriculum massonico sono già molte le presenze nelle logge di vari paesi: Italia, Romania, Honduras, Polonia, Turchia, Grecia, Repubblica Russa, Israele, … Continua a leggere