Dens dŏlens 252 – Dura lex, sed lex a Letizia Moratti

Moratti Letizia in Consiglio comunale nel 2010

di MOWA Chissà quanti cittadini e lavoratori del Comune di Milano avranno esultato nell’apprendere la sentenza definitiva della Corte dei conti nei confronti di Letizia Moratti che la condanna ad un risarcimento per gli undici incarichi d’oro assegnati quando era sindaco del capoluogo lombardo. E, chissà, quanti altri ricorderanno azioni destabilizzanti dell’ex sindaco Moratti, come quando era riuscita a convincere … Continua a leggere

Dens dŏlens 251 – Diseconomie…

IMG_6437 M©WA

di MOWA In un paese “normale”, tramite le proprie Istituzioni, il Presidente del Consiglio (o della Repubblica) dovrebbe dedicarsi al benessere dei propri concittadini… Dovrebbe spendersi perché il senso di disagio di alcuni diventi elemento di riflessione per migliorare ed indirizzare la politica affinchè tutti vivano in una condizione di prosperità diffusa. Tutto diventa più complicato quando le decisioni dei … Continua a leggere

Dens dŏlens 250 – Lombrosismo e menzogne…

jihadista cinese uiguro dello Xinjiang

di MOWA Ai giorni nostri, fa accapponare la pelle, il modo in cui sono riportate le notizie sui quotidiani: “…le testimonianze dei sopravvissuti hanno spostato tutta l’attenzione su un uomo di 25 anni che sarebbe originario dello Xinjiang cinese e membro della minoranza uigura. «Gli inquirenti ne avrebbero accertato la nazionalità», ha detto ieri il canale televisivo ‘CnnTurk’…”. Oppure, “Il … Continua a leggere

Dens dŏlens 249 – Scoppia bomba a Firenze…

Un artificiere della polizia (archivio Corriere)

di MOWA Incondizionata solidarietà, da parte dello staff di iskrae.eu, al tutore dell’ordine, vittima dell’esplosione di una bomba a Firenze. Avevamo analizzato, in precedenza, l’uso distorto della giustizia e della violenza che viene fatto da parte di molte forze politiche, tendenti al condizionamento dei costumi degli italiani verso una giustizia sommaria sul modello anglosassone, spingendoci obtorto collo a dover rivivere … Continua a leggere

Dens dŏlens 248 – Mala-Istituzione…

IMG_6179 M©WA

di MOWA Nel sopraggiunto silenzio generale di notizie sullo storytelling dell’ex presidente del consiglio che si sta godendo, in queste ore (alla faccia degli italiani che non possono permetterselo perché sofferenti delle sue politiche), le vacanze sugli sci in Alto Adige continuano, invece, le indagini (di quei famosi magistrati che Renzi aveva bollato come sempre in ferie) sulle innumerevoli manchevolezze di … Continua a leggere

Dens dŏlens 247 – …meglio dei film?

IMG_4246 M©WA

di MOWA Seguire le ultime tragiche vicende accadute nel mondo senza rimanere sconcertati ed amareggiati, non sarebbe logico. In verità non dovrebbe esserci sconcerto alcuno, perchè, da qualche anno a questa parte, quando assistiamo a molti atti criminosi avvengono anche stranissime dimenticanze e/o distrazioni da parte degli esecutori materiali degli atti violenti. Ci si riferisce a tutti quegli atti violenti … Continua a leggere

Dens dŏlens 246 – Killer in poltrona

IMG_3398 M©WA

di MOWA Quando Karl Marx parlava di una società progredita dove le tecnologie sarebbero andate a vantaggio del genere umano perché avrebbero dato agli uomini più spazio e tempo libero da dedicarsi, non immaginava, forse, che i capitalisti le avrebbero, invece, usate contro chi gli si opponeva. O, meglio, aveva avvisato il proletariato che se questa progressione tecnologica si fosse … Continua a leggere

Dens dŏlens 245 – Il ’68 che fa male…

IMG_6176-M©WA-

di MOWA Il referendum sulla Costituzione, che è appena passato, ha messo in mostra (e, forse, è stato un bene) quali siano stati i soggetti che hanno lavorato nel corso di tutti questi anni per depredare (contrariamente a quello che facevano credere) diritti e civiltà. Come si evidenzia dal titolo c’è stato un corpo politico dei ’68ottini che ha fatto … Continua a leggere

Dens dŏlens 244 – La bottega degli sproloqui

IMG_8781 M©WA

di MOWA Il popolo italiano (ma non è il solo) è stato condotto da secoli ad assecondare (o se volete: asservire) il potere. Di detta circostanza di arruffianamento del potere si è fatta storia a sé che cammina in parallelo a quella degli eventi secolari importanti. Nell’evoluzione di questo mondo parallelo ci sono state, nel tempo, mescolanze di molte professioni … Continua a leggere

Dens dŏlens 243 – La furbizia non è sinonimo di intelligenza

IMG_6430 M©WA

di MOWA Molti politici avventurieri pensano che, cambiando casacca o seminando trappole, gli italiani si facciano “infinocchiare” all’infinito e non tengano conto di quanto successo in questi ultimi mesi. Il referendum sulla Costituzione , poi, è stato, in realtà, una riprova, uno spartiacque tra chi ha compreso l’urgenza sia di tornare ad avere un minimo di protagonismo (andando oltre la … Continua a leggere