La Carta offesa a Predappio

      da  il Fatto Quotidiano del 6 novembre 2010 La Carta offesa a Predappio Domenica 31 ottobre, nella ridente cittadina di Predappio, qualche migliaio (ma i numeri hanno poca importanza) di individui hanno offeso pubblicamente  la Costituzione rendendosi apertamente responsabili del reato di apologia del fascismo ai sensi della legge n. 645 del 1952, nota anche come legge Scelba (democristiano, … Continua a leggere

Il mistero Senzani

6 novembre 2010   di Rita Di Giovacchino                     Giovanni Senzani, il capo più ambiguo e sanguinario delle Brigate Rosse, ha finito di scontare definitivamente la sua pena otto mesi fa. Ma la notizia è trapelata soltanto ieri, nessuno finora se ne era accorto. Del resto l’ex criminologo, che fu consulente … Continua a leggere

Nichi Vendola e Arnold Schwarzenegger

elaborazione MOWA   Come potete notare dall’articolo qui sotto il mondo anglosassone e quello cattolico, presta molta attenzione a Nichi Vendola. Quando la stampa capitalistica parla di “mondo anglosassone” non parla certo dei proletari di quei Paesi, ma si riferisce ai capitalisti e alle loro strutture, come la massoneria.  Così quando parla di “cattolici” intende la gerarchia, l’Opus Dei, lo … Continua a leggere

1994

Un uomo di Publitalia, impiegato da Dell’Utri nella nascita di Forza Italia, dietro i traffici somali su cui indagava Ilaria Alpi E’ una delle molte inedite rivelazioni contenute in “1994” di Luigi Grimaldi e Luciano Scalettari edito da Chiarelettere. Il libro, con la postfazione di Salvatore Borsellino, da domani in libreria.

Una documentata controinchiesta che sonda una serie di piste e … Continua a leggere

Gaza risponde a Roberto Saviano

  Oggi nelle Tv e più in generale nei media padronali tendono a costruire falsi eroi utili per sviare l’opinione pubblica. Chi meglio dei giornalisti e degli scrittori, essendo tecnici della comunicazione, possono essere capaci di veicolare meglio di altri i perfidi obiettivi che il capitalismo putrescente vuole far entrare nella testa dei proletari. Quale lo scopo di queste operazioni … Continua a leggere

Cosenza in centinaia denunciano il tesseramento “Sel….vaggio”

elaborazione MOWA “Guerra a sinistra”, “Il mistero degli iscritti”, “Tesseramento Sel…vaggio”. I giornali di Cosenza si stanno sbizzarrendo per raccontare la storia della locale federazione di Sel. «Una storia solo cosentina», assicura a Liberazione Francesco Gaudio, consigliere comunale eletto col Prc e transitato dopo Chianciano nel movimento vendoliano. A spulciare bene anche nel Lazio, in quello stesso partito, c’è chi … Continua a leggere

PAME – Fronte Militante tutti i lavoratori: rivendica tariffe basse dell’energia elettrica per il popolo

  Nelle prime ore del mattino di martedì 11 ottobre, le forze del PAME (Fronte Militante tutti i lavoratori) e le organizzazioni sindacali di classe hanno steso un enorme striscione sulla sede dell’Azienda Pubblica per l’energia – DEI di Atene [il Memorandum –   prevede la liberalizzazione del mercato dell’energia e la dismissione delle infrastrutture di Public Power Corporation (DEI) e … Continua a leggere