Il nodo politico di chi vuole un anticostituzionale Quirinale forte e l’amanuense del Sole 24 ore. E lettera a Bordini

  foto MOWA   Da Angelo Ruggeri Chi vuole un anticostituzionale Quirinale forte? Mattinale.Considerazione, e una lettera a Bordini di radio radicale, sulla ditirambica esaltazione del presidenzialismo del “colle” di un amanuense del Sole 24 Ore,che ha costruito la sua carriera all’ombra del Quirinale di Ciampi e tra i salotti neri della nobiltà romana, e che dal “golpe” giornalistico con … Continua a leggere

Dens dŏlens 62 – Perché non condividiamo le scelte di “Vittorio”.

foto MOWA di MOWA Nei giorni scorsi ci è arrivata, informalmente, una mail in risposta al Dens dŏlens 59, a firma “Vittorio” (1) (desumiamo sia attribuibile a Vittorio Agnoletto), e a cui, per gli argomenti trattati, riteniamo sia importante replicare. Rinnoviamo le critiche ad Agnoletto per la gestione del G8 di Genova del 2001 e confermiamo le preoccupazioni per le … Continua a leggere

Il PD e la reintroduzione delle mutue nella Sanità

Diciamo un NO forte alla privatizzazione della Sanità pubblica  Un ulteriore dimostrazione che oltre al PDL di Berlusconi anche il PD di Napolitano è nella logica delle privatizzazioni. Una logica che vuole fare i soldi lucrando sullo stato di salute dei proletari e delle classi subalterne. La garanzia di una assistenza gratuita e uguale per tutti, conquistata dai comunisti negli … Continua a leggere

La “cupola” di potere del progetto di “Trattato” approvato per acclamazione in Convezione

foto MOWA   Il sistema di potere “a piramide” della cosiddetta “costituzione europea”, domina o da poteri monocratici e a sua volta dominato dalla “costituzione economica” e dai poteri monocratici di “casa BCE” L’antitesi tra democrazia e la UE e tra il nostro modello costituzionale e quello del suo snaturamentoispirato dal Trattato di c.d. “costituzione” europea   da Angelo Ruggeri Con … Continua a leggere

Modello grafico della forma di potere della Costituzione e quello opposto operato e che si persegue alimentando la crisi con le politiche che l’hanno determinata

foto MOWA   Da Angelo Ruggeri In forma grafica, il modello costituzionale italiano e il modello del suo snaturante (compreso quello UE) Propedeutica alla comprensione del perché continuano ad alimentare la crisi che hanno creato con le stesse politiche e ricette liberistiche (neo o meno) che l’hanno conseguentemente determinata – e già storicamente edefinitivamente fallite con lacrisi del ’29 di cui non risentirono solo l’economia pianificata … Continua a leggere

Per andare alla radice del perché tutto passa senza contrasti reali e senza una dialettica né polemica e lotta vere (cioè pratica e teoria)

foto MOWA   Di Angelo Ruggeri   Nella frantumazione delle scienze e delle conoscenze, nella separazione del lavoro dalla economia, la “riforma del lavoro” approda alla camera dopo che al senato e con la finta opposizione della CGIL “di sistema” di Camusso, e’ stata approvata (e peggiorata) da berlusconiani e antiberlusconiani ma non anticapitalisti, contrari solo alla “persona” e non … Continua a leggere

Perchè manca una analisi del fascismo? Sotto le macerie liberiste della “sinistra” e della democrazia

   foto MOWA da Angelo Ruggeri Per fare in fretta.  “Perchè manca l’analisi del fascismo” (Pirola).  Perché, dicono, “il fascismo era negativo, e quindi è inutile studiarlo”: MA CHE COSA ERA NEGATIVO E COME E PERCHE’ TALE “NEGATIVO” HA POTUTO PREVALERE NON LO DICONO E NON LO SANNO. Per chi vociava contro Berlusconi ed oggi tace e acconsente di fronte al governo di Napolitano sostenuto … Continua a leggere

Siria: immagini false e “spin” di guerra

di Pino Cabras  Siria e Photoshop. Per manipolare la cronaca dalla guerra le immagini sono il campo di battaglia più insidioso, un campo che arriva fin dentro alle nostre case occidentali. L’ultimo esempio è quello del quotidiano austriaco «Kronen Zeitung», che ha sparato una fotonotizia drammatica, con una giovane coppia siriana che si muove a passo svelto, tenendo un infante … Continua a leggere

Dens dŏlens 61 – ILVA e l’ipocrisia.

foto MOWA di MOWA Incredibile l’ipocrisia di tutti coloro che continuano a criticare la giusta azione della Magistratura in merito all’ILVA e che, invece, nulla hanno detto per evitare lo scempio della salute dei tarantini, sia che essi siano lavoratori che semplici cittadini. Quanto sta accadendo è responsabilità sia delle autorità politiche che di coloro che hanno acquistato l’ILVA perché … Continua a leggere

LA PROCURA DI PALERMO NON SI TOCCA!

   restyling by MOWA In questi giorni stiamo assistendo a un esplicito tentativo di delegittimare il prezioso lavoro svolto dalla Procura di Palermo che sta indagando sulla ormai certa Trattativa tra Stato e mafia, vera causa politica della morte di Falcone e Borsellino. Tra i principali attori di questo accanimento mediatico e istituzionale troviamo direttamente coinvolto il presidente della Repubblica, … Continua a leggere

L’importanza di imparare a dire di “No”

Negli ultimi anni si è parlato molto dell’importanza che le persone imparino a dire “sì” per riuscire a cambiare la propria vita in meglio.Nel film “Yes man!”, il personaggio interpretato da Jim Carrey, un uomo abituato a dire di “no” a tutto e tutti, trovandosi “costretto” a dire “sì” a ciò che gli viene proposto, si trova con una vita meravigliosa e imprevedibile. Ma… noi donne … Continua a leggere

Basta menzogne sulla Siria sul TG3

  Alla redazione del TG3Dopo l’intervista, al disinformatore globale Elio Colavolpe, sulla Siria userò tutti gli strumenti politici e legali (visto che siete pagati con i soldi del mio canone) per impedirvi di continuare a svolgere propaganda imperialista sia sui fatti nazionali che su quelli internazionali. Voi non fate informazione, fate propaganda sistematica contro i proletari del nostro Paese e … Continua a leggere

La UE-politica nel pallone e popoli in mutande: Sfortunati quei popoli che hanno bisogno di eroi, specie se sono eroi in mutande come loro”

   foto MOWA da Angelo Ruggeri “Crisi euro, l’inquietante presenza dei commissari Ue al Bilderberg. In tre hanno partecipato al “club” esclusivo riunitosi di recente in Virginia, ma la Commissione UE dice di non saperne “… Intanto, la Merkel apre all’«unione bancaria» europea, ma chiede anche una maggiore integrazione fiscale a scapito delle sovranità nazionali (Giulia Geretto, che su il vostro quotidiano, del … Continua a leggere

Dens dŏlens 60 – La necessità di riordinare le proprie scelte.

foto MOWA di MOWA Con la nascita di Rifondazione Comunista le prospettive, si pensava, dovessero essere propulsive per gli oppressi mentre, invece, si sono accentuati episodi che hanno dato dimostrazione di inadeguatezza e scarsa analisi politica rispetto al proprio patrimonio ed origine culturale. Rifondazione ha via via imboccato la strada del pensiero unico e non ha saputo, per quel poco … Continua a leggere