LOTTA CONTINUA… MA CONTRO LA VERITA’ E IL COMUNISMO

Moro-Aldo-

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Carissime compagne e compagni prima di passare alla lettura della nostra risposta al sito il Post su il Caso Moro occorre precisare alcune cose: i figli di Lotta Continua, come il direttore Luca Sofri, figlio di Adriano, continuano a produrre per conto dell’imperialismo angloamericano le loro falsità sulla criminale uccisione di Aldo … Continua a leggere

IL PCDI-ML SCRIVEVA I MANIFESTI COMUNISTI CON L’AIUTINO DEI SERVIZI E LA MANODOPERA DEI NAZIFASCISTI DI AVANGUARDIA NAZIONALE

Le-mani-rosse-sulle-Forze-Armate-_Giannettini-e-Rauti

OVVERO: Come i nazifascisti parastatali di Stefano delle Chiaie dettero una mano al PCDI- ML con l’attacchinaggio dei manifesti comunisti scritti da Bonanni e Tedeschi, fascisti irriducibili della redazione de IL BORGHESE, pagati dal generale Allavena, Piduista…. Fra piani di destabilizzazione e schedature illegali, il SIFAR finanziava tramite il colonnello Renzo Rocca anche l’Istituto Pollio (un’organizzazione eversiva che si nascondeva … Continua a leggere

Casualità del casual Matteo Salvini reclamizza Pivert?

Salvini-indossa-indumenti-di-Pivert

Lo sguardo attento degli internauti riesce a cogliere alcuni particolari che possono, a volte, diventare una buona angolazione per comprendere l’essenza culturale di personalità pubbliche. Infatti, Matteo Salvini viene immortalato nelle riprese televisive con indosso una produzione , la nota casa di abbigliamento andata sulle cronache per alcuni suoi discutibili riferimenti culturali. Un brand che si definisce tutto italiano. Ma come … Continua a leggere

SALINI IMPREGILO AMMAZZA L’AFRICA. Il colonialismo dei Piduisti

Left-Campagna-d'Africa-

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. e iskrae.eu/ Sì, sono sempre loro, i palazzinari della multinazionale Salini Impregilo, soci della Luisa Todini, padroni delle Poste Italiane Spa, con interessi mafiosi nello Stretto di Messina, collusi con i sequestratori della Alma Shalabayeva, che hanno in mano le metropolitane romane e l’autostrada del Sole, protetti dai Servizi [vedi iskrae.eu], … Continua a leggere

Raimondo Etro: NON C’E’ SPAZIO PER TE

M-e-Moro

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. e iskrae.eu/ Carissime compagne e compagni che cose strane succedono in Rai, in particolare nella trasmissione M di Michele Santoro che si doveva occupare del Caso Moro. Michele Santoro torna con M: da giovedì 10 maggio alle 21,05 su Rai 3 Prima invitano Raimondo Etro, l’ex brigatista che da tempo ha fatto … Continua a leggere

Dens dŏlens 304 – Proverbio cinese: “Un solo granello di feci di topo può rovinare un’intera padella di riso”

Sun-Zhengcai-rimosso-ed-espulso-dal-Pcc-pochi-giorni-fa

di MOWA Nella saggezza millenaria cinese troviamo diversi proverbi che possono dare l’idea di come sia efficace, per un popolo, se messo nelle condizioni di reagire ai soprusi, ribellarsi alle ingiustizie dando lezioni di etica e moralità agli altri. La citazione “Un solo granello di feci di topo può rovinare un’intera padella di riso” calza a pennello su quanto è … Continua a leggere

CASO MORO E STRAGE DI BOLOGNA. FASCISTI NAZISTI GELLI E SERVIZI

Bologna-2-agosto-1980-strage-alla-stazione-85-morti-e-200-feriti

COINCIDENZE ILLUMINANTI NELLA STRAGE DI STATO DI VIA FANI Cosa ci faceva a Bologna nei giorni antecedenti la strage del 2 agosto 1980 l’agente dei Servizi Tullio Olivetti, quello, per intenderci, del bar-pasticceria-gelateria di via Fani che offrì riparo agli assassini della scorta di Aldo Moro? (*) Bologna 2 agosto 1980 strage alla stazione 85 morti e 200 feriti A … Continua a leggere

Dens dŏlens 303 – Vogliono tutto fuorchè il proporzionale puro…

Costituzione-articolo

di MOWA   Le attuali forze politiche, piroetta dopo piroetta, in una brutta parodia della “Commedia degli orrori“, si mostrano pubblicamente molto disponibili ad un dialogo ma senza avere (volutamente?) soluzioni di continuità democratica da proporre per il bene del Paese e, ancor prima, per gli ultimi. Le manovre dei politici attuali sono tutte proiettate verso una farsa della conciliazione … Continua a leggere