Riders e… Costituzione

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer

per la ricostruzione del P.C.I.

di Paola Baiocchi

Gli incontri di Di Maio con i rappresentanti dei riders, i fattorini che consegnano pasti in bicicletta o in moto al servizio di piattaforme digitali, hanno preceduto la discussione sul “decreto dignità” nel Consiglio dei ministri.

Il ministro del Lavoro e delle politiche sociali si è, dunque, interessato dei riders spinto dal desiderio di portare un po’ di equità costituzionale dopo i gravi incidenti che hanno coinvolto alcuni di questi lavoratori, che lavorano a cottimo e non hanno nessuna copertura previdenziale o infortunistica? Ricordiamo che a Milano un fattorino di Just Eat ha avuto la gamba amputata sotto il ginocchio dopo esser finito sotto un tram e che la vertenza dei riders ha occupato molte pagine dei giornali per l’evidente ingiustizia della forma lavorativa che non prevede ferie, maternità o malattia. Tanto che nei paesi d’origine delle piattaforme, come la Germania di Foodora, i fattorini sono regolarmente assunti.

Confrontando le due notizie che riportiamo possiamo dire che le motivazioni di Di Maio sono diverse, che il “decreto dignità” finirà per reintrodurre i voucher e altre modifiche volute dagli imprenditori, come quella del credito di imposta suggerita dal padovano Matteo Pittarello, militante 5 Stelle e fratello di Filippo Pittarello, “che è da anni uno degli uomini più fidati, se non il più fidato in assoluto, di Beppe Grillo e i Casaleggio” come spiega il secondo articolo che pubblichiamo.

Insomma una proposta fatta dai 5 Stelle e portata direttamente “all’orecchio” del ministro del Lavoro, che l’ha usata per una campagna stampa per recuperare visibilità a fronte del molto sponsorizzato dai media Salvini.

Eppure non servirebbero molte nuove leggi mirabolanti partorite al di fuori del Parlamento: basterebbe applicare la Costituzione e dai suoi principi far discendere le forme occupazionali, basate sull’equità, l’eguaglianza e le garanzie per il presente e per il futuro.

Sta a noi, però, richiedere con sempre più determinazione che venga applicata la Costituzione, perché per questa maggioranza l’intento è solo quello di stravolgerla

Riders e… Costituzioneultima modifica: 2018-07-08T07:42:14+02:00da iskra2010
Reposta per primo quest’articolo