TRIBUNALE DI PISA: QUALE GIUSTIZIA PER I CITTADINI? Conferenza stampa…

Il Tribunale di Pisa sembra diventato il nuovo “porto delle nebbie” per i numerosi casi che qui sono giunti per arenarsi: dal caso Scieri, alla vicenda legata all’Istituto per le vendite giudiziarie, al caso Buscemi, fino ai più recenti casi che verranno illustrati dalla Sezione comunista Gramsci-Berlinguer di Pisa, nella conferenza stampa che si terrà domani venerdì 7 settembre alle ore 11,30 presso la Caffetteria del Tribunale, via Giuseppe Giusti 32, Pisa.

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer

per la ricostruzione del P.C.I.

Veniva chiamato “porto delle nebbie” – tra gli anni ’70 e ’90 – il Tribunale di Roma, per le numerose inchieste che in quella sede finivano archiviate, apparentemente dimenticate, scomparse nel nulla.
Il non ambito titolo sembra ora passato al Tribunale di Pisa: dal caso Scieri, chiuso dopo una superficiale indagine, e riaperto grazie al lavoro della Commissione parlamentare d’inchiesta; alla paludosa rete di relazioni dell’Istituto di vendite giudiziarie con il giudice Roberto Bufo, documentate nell’indagine denominata “la giustizia di Zorro”; fino alla sentenza di assoluzione di Andrea Buscemi, arrivata dopo una causa trascinata per quattro anni, poi modificata dalla Corte d’appello di Firenze.
E una vicenda che ha comportato la morte di una persona a causa di un’ infezione contratta all’Ospedale di Cisanello. Denuncia per la quale il Pubblico ministero ha chiesto l’archiviazione il giorno stesso, senza aver avuto alcun parere medico-legale che, al contrario, era stato allegato alla denuncia. Si tratta di un problema, quello relativo all’entità delle infezioni ospedaliere, di cui la stampa si è occupata recentemente.
Al più recente caso del nostro compagno Andrea Montella ingiustamente imputato di calunnia e minaccia grave nei confronti di un vicino di casa, assolto per la prima e condannato per la seconda, nonostante le testimonianze raccolte dai pubblici ufficiali richiamati sul posto escludessero tali minacce.
Il caso verrà descritto nel dettaglio, anche nelle sue parti più ridicole verificatesi in aula, e documentate negli esposti indirizzati al Consiglio Superiore della Magistratura, al Presidente del Tribunale e all’Ordine degli avvocati di Pisa nella conferenza stampa che si terrà domani 7 settembre 2018 alle ore 11,30 nella Caffetteria del Tribunale, in via G. Giusti 32, Pisa.

Sezione comunista Gramsci-Berlinguer
per la ricostruzione del P.C.I. di Pisa

TRIBUNALE DI PISA: QUALE GIUSTIZIA PER I CITTADINI? Conferenza stampa…ultima modifica: 2018-09-06T12:42:37+02:00da iskra2010
Reposta per primo quest’articolo