ALLA GERMANIA E AGLI USA SERVE OGGI L’UNITA’ EUROPEA?

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P_C_I_*

 

di Andrea Montella

Cosa insegna lo scontro tra la Costituzione tedesca e il “diritto europeo”? Che come stabilito dalla decisione Solange I del 1974 finché la Comunità europea non abbia fatto importanti passi in avanti nell’integrazione da disporre di una Carta dei diritti fondamentali equipollente alla Costituzione tedesca, la Consulta tedesca è legittimata a controllare gli atti comunitari nel rispetto dei principi e delle direttive presenti nella sua Costituzione.

Cosa afferma Solange I? La Corte costituzionale federale ha stabilito per la prima volta i criteri secondo i quali viene valutata una procedura basata sulle contraddizioni tra le norme giuridiche delle Comunità europee (CE) e il diritto costituzionale tedesco. Di conseguenza, la Corte costituzionale federale si è riservata il diritto di esaminare la compatibilità dell’Europa con il diritto tedesco in ogni singolo caso.

Ma questo principio deve valere per tutti gli Stati! Non solo per la Germania.

Questo scontro mette in evidenza il ruolo truffaldino dei politici asserviti alle banche d’affari, alle multinazionali e alla Nato che hanno promosso l’unificazione monetaria e non sociale dell’Europa; e i trattati che l’hanno sancita hanno operato per paralizzare la democrazia impedendo una discussione in tutti gli Stati su quale modello di Carta costituzionale avevamo bisogno. Quali interessi sociali, politici, economici dovevamo garantire? Quelli della maggioranza della popolazione, i lavoratori, o quelli minoritari dei massocapitalisti e delle loro multinazionali o banche d’affari?

Oggi la Germania mette i suoi diritti costituzionali, la sua democrazia, sul piatto della bilancia.

Ma ha anche – tramite uno dei suoi principali partiti, la Spd – messo in discussione in questi giorni, le atomiche Usa sul suo territorio.

Speriamo che non sia solo una mossa per alzare la posta all’interno della Bce…

Io credo che a noi servano dei politici di lungo corso, come lo fu Togliatti, che sappiano approfittare di questa occasione per portare il popolo tedesco al confronto con i nostri principi costituzionali, aprendo una prospettiva per far prevalere non gli interessi di una sola nazione ma facendo comprendere che la nostra Costituzione sociale, quella del 1948, serve anche al popolo tedesco, come a tutti i popoli d’Europa e su quei principi di eguaglianza e solidarietà, rifondare il processo di unificazione europea, mandando al macero tutti i truffaldini trattati che sono stati fatti sinora, in primis quelli con la Nato e la Bce.

Saluti comunisti

 

 

_______________________________________

* tesi versione pdf

ALLA GERMANIA E AGLI USA SERVE OGGI L’UNITA’ EUROPEA?ultima modifica: 2020-05-07T07:16:58+02:00da iskra2010
Reposta per primo quest’articolo