Dens dŏlens 127 – “Pensavo fosse amore… invece era un calesse”

PC

di MOWA La vicenda politica di cui andiamo a parlare, dopo aver ricevuto abbondante documentazione, sembra parafrasare un bellissimo film di Massimo Troisi del 1991 “Pensavo fosse amore… invece era un calesse” in cui si racconta la storia di due fidanzati: lei in un momento di intimità crede di sentir pronunciare dal ragazzo il nome di un’altra donna, in un’altra … Continua a leggere

COME L’ FBI COORDINO’ LA REPRESSIONE DI OCCUPY WALL STREET

DI NAOMI WOLF Nuovi documenti provano quello che era stato respinto come una fantasia paranoica: una repressione del dissenso totalmente integrata nello stato corporativoE’ stato molto più sofisticato rispetto a ciò che avevamo immaginato: nuovi documenti mostrano come la violenta repressione di Occupy lo scorso autunno -così confusa al tempo- non fu coordinata solo dall’ FBI, dal Dipartimento della sicurezza … Continua a leggere

Tre passi avanti e uno indietro: l’autunno di lotte nel movimento della scuola

di Francesco Cori L’autunno 2012 ha rappresentato per il coordinamento precari scuola di cui faccio parte un periodo di lotte incessanti ed esponenziali contro le feroci politiche neoliberiste di smantellamento e distruzione della scuola pubblica italiana portate avanti dal Governo Monti e, nello specifico, dal ministro dell’istruzione Francesco Profumo. Il cinico disprezzo nei confronti di chi lavora nel mondo della … Continua a leggere

Vendola, all’Alfa Romeo di Arese sei peggio di Monti e Marchionne.

Questa mattina a Milano incontro tra Slai Cobas e padroni dell’area. Questa mattina lo Slai Cobas,  con Corrado Delledonne, coordinatore nazionale e delegato del sito Alfa Romeo, e Renato Parimbelli, coordinatore provinciale e delegato Slai Cobas degli operai Alfa licenziati 23 mesi fa dall’azienda spionistica Innova Service, si è incontrato con Roberto Imberti, braccio destro di Alessandro Pasquarelli, della direzione di … Continua a leggere

Genova FP – Succede in funzione pubblica a Genova nella Cgil!

Continuano con sitematicità le “epurazioni” all’interno della CGIL. Si evidenzia, così, il cambiamento da parte di alcuni dirigenti sindacali di intendere non più l’organizzazione in mano ai lavoratori tesserati ma ai burocrati e, come in qualsiasi azienda privata, mandare a casa i diserzienti. Segnaliamo uno dei primi casi di ingiustificata “cacciata” dalla CGIL di “diserzienti”…  http://iskra.myblog.it/archive/2011/09/15/ormai-una-scelta-ineludibile-via-dalla-cgil.html MOWA  Comunicato Il Coordinamento … Continua a leggere

PER 6 MILIONI DI PENSIONATI IMPORTI BLOCCATI A CAUSA DELLA RIFORMA FORNERO

Riteniamo giusto dare quest’informazione visto che siamo ad inizio anno e i problemi si sono aggravati per milioni di persone, invece, di migliorare come molte forze partitiche hanno sostenuto… MOWA    Dal 1° gennaio 2013 le pensioni aumenteranno del 3% per essere adeguate al costo della vita.In questo modo una pensione minima passerà da 481 euro a 495,43 mentre una … Continua a leggere

Chi baratta il proprio simbolo e la propria identità per un posto in Parlamento umilia i propri militanti e non merita rispetto.

Chi baratta il proprio simbolo e la propria identità per un posto in Parlamento umilia i propri militanti e non merita rispetto. I comunisti quando rientreranno in Parlamento lo faranno dalla porta principale e non camuffati in una lista dove c’è tutto ed il contrario di tutto. Ricordate la giusta critica ai partiti personali? Oggi gli stessi vorrebbero portare all’ammasso … Continua a leggere

Report manifestazione Taranto Libera

“Taranto Libera” è il coro ritmato, ripetuto, cantato, gridato da migliaia di tarantini, sabato 15 dicembre 2012. (…) Erano veramente in tanti  alla manifestazione unitaria per Salute, Lavoro, Ambiente, Reddito, Cultura; una manifestazione che non si vedeva da tempo, eppure da queste parti ce ne sono state, soprattutto negli ultimi mesi. Questa era diversa, non c’erano bandiere di partito: era … Continua a leggere

Meeting Internazionale di Madrid. Contro Euro, Unione Europea e Nato

  Meeting Internazionale di Madrid   Meeting Internazionale di Madrid. Contro Euro, Unione Europea e Nato. Intervento di Marco Rizzo, segretario nazionale di CSP-PARTITO COMUNISTA  Sabato 15 dicembre 2012 Cari compagni, insieme al ringraziamento per l’invito rivoltoci a partecipare a questa significativa e importante manifestazione, vi porto il saluto fraterno dei nostri militanti e di tutto il nostro Partito. Ventuno … Continua a leggere