Dens dŏlens 400 – Lettera aperta ad un incubo

nightmare-dreams-free-

di MOWA “Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia, commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo. È la qualità più bella di un buon rivoluzionario.” [ Che Guevara ] Un incubo! Sì, sì, deve essere, sicuramente, un incubo che, però nonostante, ormai, si sia svegli, lascia agitati dopo il sonno notturno. Perché sono anni che la … Continua a leggere

Dens dŏlens 399 – Diritto allo studio?

Studies-free

di MOWA “Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza.” [A. Gramsci, “L’Ordine Nuovo” 1°maggio 1919] Passano gli anni ma non cambiano le richieste di limitazione allo studio della popolazione da parte di alcune sovrastrutture che agiscono per conto di forti … Continua a leggere

Dens dŏlens 398 – Seminatori di panico

Cina-cinesi-free

di MOWA Perché c’è chi lavora sempre, continuamente per iniziare le guerre. Perché c’è chi getta continuamente delle scintille sulle polveri infiammabili, e opera fra gli uomini, e suscita dubbi, e semina il panico. Perché ci sono i professionisti della guerra, perché c’è chi dalla guerra guadagna, anche se la collettività, le collettività nazionali non ne ricavano che lutti e … Continua a leggere

Dens dŏlens 397 – Gli imbroglioni hanno sempre saputo…

Stalingrado--Paulus-contro-Cujkov-mappa-documentario-

di MOWA “Un uomo non diventa ricco senza truffare; un cavallo non diventa grasso senza rubare il fieno agli altri.” [ proverbio cinese ] Nei primi mesi del 1994, poco prima delle elezioni politiche, a Lamezia Terme (Calabria), si tenne una riunione tra Cosa nostra e la ‘ndrangheta dove veniva preso in considerazione un vecchio progetto (del 1979-1980, portato avanti … Continua a leggere

Dens dŏlens 396 – Il ritorno del dottor Stranamore

dott stranamore nazisti parlamento israele

di MOWA L’imitazione è l’insulto più sincero. [Oscar Wilde, La decadenza della menzogna] Scrivere queste poche righe, dopo aver visto in rete il docufilm dal titolo “This is my land Hebron”, non è stato semplice, e, tanto meno, facile, perché si è tentati di cadere vittima dello stesso errore a cui sono andate incontro intere generazioni di esseri umani che … Continua a leggere

Dens dŏlens 395 – Immorale, in RAI i condannati

talk-show-free

di MOWA “Tutti coloro che sono incapaci di imparare si sono messi a insegnare.” [Oscar Wilde, La decadenza della menzogna] La storia della televisione italiana, come comunicatore, ha un passato glorioso e, in alcuni casi, di insegnamento della lingua e della cultura, quindi, della propria identità. Negli ultimi decenni (almeno 20-25 anni), però, si sono visti comparire sugli schermi televisivi … Continua a leggere

Dens dŏlens 393 – Affari, massoneria e porcherie varie

massoneria-loggia

di MOWA Sembra che le Sirene non fossero solite richiamare coloro che passavano di lì grazie alla soavità delle voci o ad una certa novità e varietà del canto, ma poiché dichiaravano di sapere molte cose, cosicché gli uomini si incagliavano ai loro scogli per bramosia d’imparare. Così infatti invitano Ulisse. (Cicerone – De finibus bonorum et malorum – V, … Continua a leggere

Dens dŏlens 392 – Il passato che riaffiora come una vergognosa verità

mask-free

di MOWA Nascondi ciò che sono e aiutami a trovare la maschera più adatta alle mie intenzioni. [Cit. William Shakespeare, La dodicesima notte] Nei dizionari l’etimologia di nascondere è avere “lo scopo di sottrarre qualche cosa alla vista o alle ricerche altrui, mettendola o tenendola in luogo opportuno” e…”di chi non ha la coscienza pulita; più genericamente, tacere ad altri, … Continua a leggere