Dens dŏlens 385 – Principi o eventi?

Olocaust-free

di MOWA “Non ci sono princìpi; ci sono solo eventi. Non c’è bene né male, ma solo circostanze. L’uomo superiore sposa eventi e circostanze per governarli. Se ci fossero princìpi e leggi immutabili, le nazioni non li cambierebbero così come noi cambiamo la camicia, e non ci si può attendere che un uomo sia più saggio di un’intera nazione.” [Honoré … Continua a leggere

Dens dŏlens 384 – Le sfacettature del fascismo…

Nicosia-Antonello--

di MOWA Il Fascismo conviene agli italiani perché è nella loro natura e racchiude le loro aspirazioni, esalta i loro odi, rassicura la loro inferiorità. Il Fascismo è demagogico ma padronale, retorico, xenofobo, odiatore di culture, spregiatore della libertà e della giustizia, oppressore dei deboli, servo dei forti, sempre pronto a indicare negli ‘altri’ le cause della sua impotenza o … Continua a leggere

Dens dŏlens 383 – Si può placare l’odio?

contro-gli-odiatori---hates-free

di MOWA “Le leggi razziali furono provvidenziali per me, ma anche per gli altri: costituirono la dimostrazione per assurdo della stupidità del fascismo. Le leggi razziali erano il sintomo di una carnevalata: si era ormai dimenticato il volto criminale del fascismo (quello del delitto Matteotti, per intenderci): rimaneva da vederne quello sciocco.” [Primo Levi – intervista di Giorgio De Rienzo, … Continua a leggere

Grillo e il voto agli anziani

URNE funerarie

Quali urne lascerebbe Grillo agli anziani? Con la sua proposta politica di togliere il voto agli anziani Grillo deve essersi ispirato alla pubblicità dell’agenzia funebre Taffo di Roma, che da anni in occasione delle tornate elettorali pubblica questi manifesti in cui incita gli italiani alle urne (cinerarie). Gli slogan macabri e dissacranti sono un marchio di “fabbrica” di questa agenzia, … Continua a leggere

Dens dŏlens 382 – Il Grillo con tre occhi…

Grillo-e-grillo

di MOWA “A Norimberga e a Gerusalemme son stati condannati uomini che avevano obbedito. L’umanità intera consente che essi non dovevano obbedire, perché c’è una legge che gli uomini non hanno forse ancora ben scritta nei loro codici, ma che è scritta nel loro cuore. Una gran parte dell’umanità la chiama legge di Dio, l’altra parte la chiama legge della … Continua a leggere

Dens dŏlens 381 – Io del male non faccio e, quindi, non ho paura

cellulare-phone-free

di MOWA “Ogni giorno, quello che scegli, quello che pensi e quello che fai è ciò che diventi.” (Eraclito) Lascia sgomenti tutti noi, ma, certamente non trova impreparate, le istituzioni ciò che è stato riportato dalle cronache di queste ultime ore inerente a quanto scoperto dagli inquirenti su alcuni giovani (alcuni adolescenti) che hanno utilizzato metodi cruenti e crudeli contro … Continua a leggere

Dens dŏlens 380 – Una mano tagliata al posto della vita…

Mano-bn-free

di MOWA “La burocrazia è un meccanismo gigante mosso da pigmei.” [Honoré de Balzac] Gente strana, in questi ultimi anni, coloro che frequentano alcuni partiti in Italia, tutti “frutto” della Trattativa Stato-mafia. Sì, perchè, l’atto compiuto nel parlamento, nei giorni scorsi, di ridurre il numero degli onorevoli è una vergognosa pagina della ormai flebile vita democratica della Repubblica. Gente strana … Continua a leggere

Dens dŏlens 379 – Quando la pace costa fatica…

YV4A2950-

di MOWA “Gli avari non credono a una vita futura, il presente è tutto per loro.” [Honoré de Balzac ] Si è appena consumata in Europa la “MOTION FOR A RESOLUTION” (ovvero: equiparazione tra nazismo e comunismo) e, giustamente, si sollevano da esponenti storici, associazioni, politici, ecc., di diversi Stati, le inevitabili contrarietà per la grossolana panzana che viene portata … Continua a leggere

Dens dŏlens 377 – Affari, potere e… pedofilia

Tanato-dio-della-morte

di MOWA «Se qualche impresa ti riesce difficile da compiere, non pensare subito che essa sia impossibile per l’uomo piuttosto, quanto è possibile e naturale per l’uomo, giudicalo ottenibile anche da te.» [Marco Aurelio] Perché il potere (in prevalenza maschile) deve sottomettere i suoi simili? E quali sono le ragioni che spingono, ai giorni nostri, questo potere ad accanirsi contro … Continua a leggere

Dens dŏlens 376 – Uno di loro…

Salvini-Matteo-modif-2 2

di MOWA “Il sentimento che l’uomo sopporta più con maggior fatica è la pietà, soprattutto quando la merita. L’odio è un tonico, fa vivere, ispira vendetta; ma la pietà uccide, indebolisce ulteriormente la nostra debolezza.” (La pelle di zigrino di Honorè de Balzac) Il nuovo Governo è alle porte ma rimangono in sospeso un sacco di questioni irrisolte che dovranno, … Continua a leggere