Un’Ikea l’avremmo…

IKEA-Corsico

I capitalisti, dopo aver contrastato in tutti i modi i modelli di società che si erano evoluti sul piano sociale o che dimostravano grande civiltà ed umanità (che avevano origini dalle conquiste del proletariato del secolo scorso), ora, si vorrebbero riprendere tutto e con gli interessi. Un’idea di come si siano fatti furbi (il che non vuol dire intelligenti!) i … Continua a leggere

Le bufale di Paolo Attivissimo sull’11 settembre

Attivissimo-Paolo-de-Il-sito-Disinformatico

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.       Massimo Mazzucco ha dedicato il filmato qui sotto a sbugiardare le evidentissime bufale di Paolo Attivissimo sull’11 settembre 2001. Vediamo di capire meglio chi sia questo attivissimo disinformatore, che nell’intervista qui riportata risponde così alla domanda: Perché il lavoro che fa lei non lo facciamo noi giornalisti? “Perché è … Continua a leggere

Condivisibile messaggio dell’ex generale Nicolò Gebbia

Gebbia-Nicolo'-ex-gen-CC-

Le Istituzioni italiane, fortunatamente, sono composte, in prevalenza, da persone per bene che danno (o hanno dato) una mano a conservare la nostra democrazia dai farabutti di ogni sorta. Tutto ciò, lo si comprende nell’intervento (video sotto) dell’ex generale dei Carabinieri in pensione, Nicolò Gebbia, in cui spiega molto semplicemente di come sia stato difficile operare all’interno di strutture statali, … Continua a leggere

Sfruttati e gabbati…

Schede-elettorali-scrutinio

Ogni singola persona può liberarsi tranquillamente dalla cultura capitalista se prende consapevolezza che questa visione del mondo porta ad un imbarbarimento tale perché rigetta indietro ogni condizione migliorativa e di buon senso per il genere umano. La dimostrazione di come la cultura capitalista si sviluppi in tutti i meandri del sistema Paese l’abbiano descritto in questi due articoli sottostanti dove, … Continua a leggere

A scuola di serie Tv per criminali fai-da-te

Netflix

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.       di Paola Baiocchi Le serie Tv danno una serie di informazioni che possono essere utili per chi ha intenti criminosi…Tuttavia sta a noi farne un buon uso, “scegliendo da che parte stare”. Questa è la sostanza dell’articolo che riportiamo, scritto da Giancarlo De Cataldo, non uno qualunque, ma … Continua a leggere

Servono esperti di guerra psicologica per ridare credibilità alla massomafia

Mieli-Paolo-livella-e-compasso

  Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.       di Andrea Montella Navigando nella rete si trovano sempre delle cose interessanti, tra queste che Paolo Mieli è sempre al lavoro contro i proletari e la democrazia, un modus operandi forse ereditato dal padre Renato – noto agente segreto britannico, nome in codice “Colonnello Merryl”, messo ai vertici … Continua a leggere

Di MA-iOS, il candidato virtuale del M5S-atlantiche

Crozza-in-Grillo-Di-MAiOS

Dall’introduzione del sistema maggioritario, i partiti sono come prodotti in vendita al supermercato: pensati per tutti i gusti e per tutte le tasche. Crozza e Zalone, attenti osservatori della realtà e dei condizionamenti a cui siamo sottoposti, riescono in pochi minuti a sintetizzare l’esatta funzione di un partito come i 5 Stelle-atlantiche e la sua parabola esistenziale che lo sta portando … Continua a leggere

Paolo Mieli incalzato su Aspen, Bilderberg e Trilaterale

Mieli-Paolo-

Una notevole capacità analitica da parte dell’improvvisato intervistatore che incalza il noto giornalista Paolo Mieli su diversi aspetti e contraddizioni e lo sbilancia facendogli ammettere di aver fatto “di peggio“. Sinceramente, facciamo fatica ad immaginare di cosa parli il noto giornalista, oltre ad aver fatto parte integrante di quelle strutture di potere attribuitegli dall’intervistatore (e confermato dallo stesso Mieli). Sappiamo … Continua a leggere

Dens dŏlens 284 – Revisionismo ad orologeria

Galli-della-Loggia,-Mieli-Lucchetti,-Pajero e Santi

di MOWA La televisione pubblica manifesta tutte le sue peculiari contraddizioni attraverso programmi sia di alta qualità di giornalismo contemporaneo come, ad es., Report, TV7… e quelli specifici, che raccontano di importanti avvenimenti storici, come Il tempo e la storia, La storia siamo noi… sia di un rimestaggio culturale tale da denigrare i buoni propositi del Sapere. Vogliamo parlare, in … Continua a leggere

Il Movimento 5 Stelle una falsa bandiera per mantenere l’Italia un paese a sovranità atlantica

M5S-genesi

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Paola Baiocchi e Andrea Montella Luigi Di Maio figlio di Antonio – imprenditore edile che vanta un percorso tutto all’interno della destra, prima come dirigente del fascista Movimento Sociale Italiano e in seguito della reazionaria Alleanza Nazionale – è andato negli Usa a trovare i vertici del massocapitalismo imperialista, i veri … Continua a leggere

Petrolio – 25 anni dopo – (Bio)politica, eros e verità nell’ultimo romanzo di Pier Paolo Pasolini

Pasolini

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.     di Paola Baiocchi Il 9 e 10 novembre scorsi nello storico Palazzo della Carovana, sede della Scuola Normale Superiore di Pisa, un convegno su Petrolio – l’ultimo romanzo di Pier Paolo Pasolini – ha riacceso il dibattito sulla figura del grande intellettuale, sulla sua crudelissima uccisione a Ostia nel 1975 … Continua a leggere

Così fan tutti… i ladri

regina-Elisabetta-e-il-principe-Carlo

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Paola Baiocchi e Andrea Montella Carissime compagne e compagni leggendo l’articolo sotto riportato sui conti off-shore dei potenti della Terra e anche di insospettabili – come alcune amministrazioni pubbliche a guida laburista – viene spontaneo parafrasare il titolo dell’opera mozartiana “Così fan tutte”. In questa forsennata gara a chi evade di … Continua a leggere

Il prezzo del terrorismo globale antiproletario Usa

Usa guerre

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.     di Andrea Montella l Watson Institute of International and Public Affairs della Brown University ha calcolato in 5.600 miliardi di dollari il costo delle “guerre” sostenute dal popolo statunitense per combattere il terrorismo dal 2001 ad oggi. Un terrorismo creato dalla loro classe dirigente e dai suoi sodali per far fronte … Continua a leggere

No Trump No War

Corea-del-Sud-contro-Trump

Migliaia di manifestanti sudcoreani si sono riuniti davanti all’Ambasciata degli Stati Uniti a Seul martedì, per protestare contro le politiche aggressive del presidente Donald Trump, in arrivo nella capitale. Preoccupati per la minaccia alla pace rappresentata da Trump, hanno manifestato anche contro l’aumento delle spese militari che gli Usa impongono alla Corea del Sud in armamenti di produzione statunitense, in … Continua a leggere