Dens dŏlens 400 – Lettera aperta ad un incubo

nightmare-dreams-free-

di MOWA “Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia, commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo. È la qualità più bella di un buon rivoluzionario.” [ Che Guevara ] Un incubo! Sì, sì, deve essere, sicuramente, un incubo che, però nonostante, ormai, si sia svegli, lascia agitati dopo il sonno notturno. Perché sono anni che la … Continua a leggere

GUERRA PSICOLOGICA E BATTERIOLOGICA CONTRO LA CINA?

bandiera-della-Cina

TECNICHE GIA’ SPERIMENTATE DAI MASSOCAPITALISTI IN EPOCHE PRECEDENTI Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.     di Andrea Montella Carissime compagne e compagni stiamo assistendo in questi giorni a un vero e propria attacco contro la Cina comunista, con il dispiegamento di quella che gli esperti di guerre non convenzionali definiscono guerra psicologica combinata con la guerra batteriologica. … Continua a leggere

Dens dŏlens 399 – Diritto allo studio?

Studies-free

di MOWA “Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza.” [A. Gramsci, “L’Ordine Nuovo” 1°maggio 1919] Passano gli anni ma non cambiano le richieste di limitazione allo studio della popolazione da parte di alcune sovrastrutture che agiscono per conto di forti … Continua a leggere

Dens dŏlens 398 – Seminatori di panico

Cina-cinesi-free

di MOWA Perché c’è chi lavora sempre, continuamente per iniziare le guerre. Perché c’è chi getta continuamente delle scintille sulle polveri infiammabili, e opera fra gli uomini, e suscita dubbi, e semina il panico. Perché ci sono i professionisti della guerra, perché c’è chi dalla guerra guadagna, anche se la collettività, le collettività nazionali non ne ricavano che lutti e … Continua a leggere

I PESCI PUZZANO SEMPRE DALLA TESTA 2… ANCHE LE SARDINE?

Benetton con le Sardine

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni dopo aver visto questa foto, dove tutti se la ridono, mi sono detto: se questa è la nuova generazione che è scesa nelle piazze in difesa dei diritti, della democrazia, contro il populismo e contro il razzismo, siamo fottuti. (*) Ma per costoro la parola … Continua a leggere