Il consumismo fa rima con capitalismo e non con Comunismo

sconti

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni dall’articolo natalizio de il Fatto Quotidiano si ricava che la legge criminale del più forte è sempre all’opera nel sistema capitalistico e che a pagare i costi sono tutti quelli che, pur facendo una produzione di qualità, non hanno i mezzi economici e una clientela … Continua a leggere

Commento di Francesco Cappello all’articolo di Milano Finanza: Deutsche Bank-Commerzbank, fusione da 1.846 mld di derivati

Deutsche-Bank-grafico

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Carissime compagne e compagni È stata annunciata da Milano Finanza la fusione di Deutsche Bank e Commerzbank abbiamo chiesto a Francesco Cappello – studioso di modelli economici, autore di Ricchezza fittizia povertà artificiosa Edizioni ETS – un parere sulla megafusione tra le due banche tedesche e quali pericoli esse rappresentano per l’economia … Continua a leggere

Dens dŏlens 337 – “ve l’avevamo detto!”

manifestazione-contro-i-voltagabbana-dei-M5S-

di MOWA “Il 1° agosto 1918 il ‘Popolo d’Italia’ cambiò sottotitolo: da ‘quotidiano socialista’ divenne ‘organo dei combattenti e dei produttori’. L’aggiornamento della ragione sociale non mutò il profilo e la vocazione del giornale; denotava soltanto la fine della fase garibaldina, quella in cui Mussolini si era assunto o era stato costretto ad assumersi il compito di predicare la ‘guerra … Continua a leggere

Dalla parte delle donne

Young mother sewing, 1900, Mary Cassatt

di Nora Montella             (Young mother sewing, 1900, Mary Cassatt)       (Little Girl in a Blue Armchair, 1878, Mary Cassatt)   Nella relazione che segue verranno brevemente illustrati quanti e quali condizionamenti hanno agito e agiscono nel determinare il ruolo sociale della donna nelle moderne società occidentali. Attorno ad esse è stato costruito un sistema … Continua a leggere

Dens dŏlens 336 – Può un ministro disconoscere le leggi?

Salvini-in-divisa-della-PS

di MOWA Ci siamo posti la domanda del titolo perché imperversa, sui social, la figura di Matteo Salvini con indosso diversi capi d’abbigliamento in dotazione alle forze di Polizia e nessuno dei vari agenti o ufficiali presenti, con lui (omettendo a loro volta), si sono premurati di informarlo che è rigorosamente vietato farlo in forza dell’art. 498 del codice penale … Continua a leggere

Welfare: tra benessere e profitto

medici-e-soldi

di Nora Montella Per “Stato Sociale” o “Welfare State” si intende quel sistema di regole e azioni politiche volte al mantenimento e miglioramento delle condizioni di vita della popolazione, così da offrire a tutti i cittadini le medesime possibilità e ridurre le eventuali diseguaglianze presenti tra le varie classi sociali; il welfare ha, fin dalle sue origini, anche, o soprattutto, … Continua a leggere

Stereotipi di genere nelle pubblicità

pannolini

di Nora Montella Gli stereotipi di genere sono diffusi e rafforzati nella nostra società (e non solo) tramite la socializzazione. Tra gli agenti di socializzazione abbiamo la televisione, che trasmette quotidianamente stereotipi di genere tramite film, programmi politici e con le pubblicità. Quest’ultime rappresentano il mondo femminile e maschile secondo la tradizionale divisione dei ruoli, in cui si hanno donne … Continua a leggere

Ma il massone e regista Giorgio Napolitano* di tutto questo non sa nulla?

Borsellino-La-bomba---Palermo-1992-e-C-Fava---LaPresse

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella L’articolo sotto riportato dimostra che quando le cariche dello Stato, come Giorgio Napolitano, e i partiti sono espressione della dittatura internazionale dei massocapitalisti, le stragi, i depistaggi a favore del loro sistema mafioso e il terrorismo, sono e saranno all’ordine del giorno. Tutto questo potrà finire, nel nostro paese, … Continua a leggere

MATTEO SALVINI E IL SIONISMO UNA COMUNE “FRATELLANZA” POLITICO-SIMBOLICA

Salvini-Matteo-in-Israele

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni come abbiamo scritto nei precedenti articoli la Lega Nord, oggi solo apparentemente Lega, per catturare i voti di sprovveduti cittadini anche nel resto d’Italia, è sorta grazie a uomini come Gianfranco Miglio che affermava: «Io sono per il mantenimento anche della mafia e della ’Ndrangheta». … Continua a leggere

Dens dŏlens 335 – Può l’amore verso il prossimo irritare? Sì!

ama-il-prossimo-tuo

di MOWA Può un banale cartello con scritto un messaggio cristiano irritare le persone? Sembrerebbe, proprio, di sì. Infatti, è quello che è successo, nei primi giorni di dicembre, ad un tranquillo signore, nella piazza degli “amorevoli” manifestanti in Piazza del Popolo a Roma (durante lil comizio della Lega), essere oggetto di aggressione (sino alla schedatura) da parte della polizia, … Continua a leggere

Dens dŏlens 334 – “Un disordine ben sistemato e regolato può tornare vantaggioso, lo si può dominare”

Mercadet-di-Balzac

di MOWA Perché citare nel titolo Mercadet, “genio” della speculazione creato da Honoré de Balzac, che scrupolosamente amministrava una ricchezza che non esisteva, una ricchezza negativa? Un Mercadet, insomma, che qualcuno avrebbe paragonato ad un Sisifo riproducente illusioni di una ricchezza che non c’é più… un autentico imbroglione, procacciatore di dubbi affari, architetto di imprese sballate. Presto detto, anche se … Continua a leggere

MENTI RAFFINATISSIME DIETRO IL TERRORISMO. ANCORA IL NUMERO 11 DIETRO A UNA STRAGE DI PROLETARI

Cherif-Chekatt-terrorista

Il terrorista Chérif Chekatt Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni come mai un criminale comune conosciuto in tutta Europa, un francese di origine marocchina e dicono, radicalizzato in senso jihadista – schedato con la famosa “fiche S” – è riuscito a sfuggire, in tempo reale, ad una perquisizione delle forze di … Continua a leggere

Dens dŏlens 333 – La barca degli “improvvisati” istrioni

Gilet-gialli

Diversi momenti della manifestazione dei gilet gialli francesi di MOWA Parigi brucia per i continui scontri con i gilet gialli, ma le altre città europee non possono esultare perché la sobillazione sta dilagando in varie parti d’Europa. Anche il Belgio comincia ad avere lo stesso fermento ed in Italia qualcuno soffia sul fuoco dell’assimilazione con i gilet gialli francesi e … Continua a leggere

Il diritto alla gravidanza non è più un diritto…

donna-incinta-faretto

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I.     di Domenico Marino Il recente emendamento della Lega dedicato alle politiche della famiglia o meglio alle politiche sulla gravidanza approvato dalla Commissione bilancio della Camera è tanto inutile quanto dannoso. E sono le dirette interessate a dirlo. Loredana Taddei, responsabile delle Politiche di genere della Cgil, afferma: «La flessibilità introduce … Continua a leggere

Nodi scorsoi finanziari

denaro-estero

Francesco Cappello  * «Le istituzioni bancarie sono più pericolose per le nostre libertà di un esercito in armi… Il potere di emettere denaro dovrebbe essere tolto alle banche restituito al popolo, al quale propriamente appartiene» Thomas Jefferson due volte presidente degli USA nel 1800.  Banche, titoli tossici: bomba da 6.800 miliardi negli istituti tedeschi e francesi è il titolo di … Continua a leggere