Piazza Fontana: scomparsi gli atti relativi a Giuseppe Pinelli

piazza-Fontana-targa-viaria

La vicenda della strage di piazza Fontana, del 12 dicembre 1969 e i fatti ad essa annessi, non cessano, anche a distanza di anni, di sollevare dubbi sulle complicità “occasionali“(?) . Infatti, sentirete, dalle parole di Silvia, una delle figlie di Giuseppe Pinelli, cosa sia potuto accadere ai documenti sulla morte del padre avvenuta presso la Questura di Milano: la … Continua a leggere

FCA corruzione sindacati Usa denuncia GM

GM-Detroit-free

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni nei giorni scorsi è apparsa la notizia che FCA, l’ex Fiat di Elkann-Marchionne, è accusata di aver corrotto i vertici del corporativo sindacato metalmeccanico statunitense UAW tra il 2009 e 2015. La notizia, ovviamente, non ha avuto la necessaria riflessione sui principali media che si … Continua a leggere

Il dissenso delle “sardine” cresce e si sviluppa anche all’estero

Sardine-in-piazza-

Le “sardine” stanno facendo impazzire il quadro politico che pensava di avere l’esclusiva del pensiero e delle scelte. “Sardine” (in prevalenza giovani) che stanno dimostrando una maturazione che fa ben sperare e che diventerà oggetto, sicuramente, di attacchi futuri da parte di coloro che non vogliono essere messi in discussione… e che, magari, infilano nelle manifestazioni qualche infiltrato con l’obiettivo … Continua a leggere

Più di 500 in Italia le “fabbriche recuperate” dai lavoratori. E’ ora di pensare una soluzione simile anche per l’ex Ilva

Umbria-lavoratori-che-non-mollano-modif-1-

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Paola Baiocchi Chi capisce meglio dei lavoratori l’importanza di combinare la sicurezza sul lavoro con la salute del territorio e la difesa dell’occupazione? [1] Sicuramente non l’ArcelorMittal [2] che si sta rivelando sempre più come un caso di scuola dell’impresa capitalista, una società cioè condotta da speculatori che acquistano acciaierie in giro per … Continua a leggere

15 NOVEMBRE 2019: UNA GIORNATA DI FAKE NEWS A CURA DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI DELL’EMILIA ROMAGNA

Bergamini Alberto a Roma pochi mesi prima della morte

INOPPORTUNA AGIOGRAFIA DI ALBERTO BERGAMINI DIRETTORE DEL GIORNALE D’ITALIA PENNIVENDOLO AL SERVIZIO DI SONNINO E DEI MERCANTI DI ARMI FILOFASCISTA E FILIBUSTIERE PER QUESTO NOMINATO SENATORE A VITA E PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI 1. San Giovanni in Persiceto, venerdì 15 novembre 2019. Al mattino, presso la sala del Consiglio Comunale in Corso Italia 70, l’Ordine regionale dei Giornalisti e la … Continua a leggere

Dens dŏlens 386 – Corrotti e corruttori…

Compassi-2-free

di MOWA “Io voglio scrivere che la mafia è una montagna di merda! Noi ci dobbiamo ribellare. Prima che sia troppo tardi! Prima di abituarci alle loro facce! Prima di non accorgerci più di niente!” [Peppino Impastato] Non c’è cosa peggiore per il genere umano di scoprirsi usato, in vario modo, come merce di scambio per affaristi che, sotto mentite … Continua a leggere

Shlomo Sand uno storico contro la banalità del male

Sand Shlomo

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Paola Baiocchi Carissime compagne e compagni credo che in questi anni le centrali dei massocapitalisti stiano operando per realizzare le condizioni per la terza guerra mondiale. La guerra per i massocapitalisti globali, che governano razzismo e nazionalismo, è una necessità, come il caos attuale, subdoli tentativi di uscire dalla crisi in … Continua a leggere

Trovato morto a Istanbul James Gustaw Edward Le Mesurier il costruttore di finte ong come i White Helmets

Le-Mesurier-James-Gustaw-Edward-

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. Le Mesurier, ex agente dei servizi segreti britannici e fondatore della ong Mayday Rescue, che addestrava in Siria i gruppi di finti soccorritori denominati Caschi Bianchi, è stato trovato morto sotto la sua casa in una zona centrale di Istanbul. Lo 007 britannico ha operato in tutto il mondo, compresi i Balcani, … Continua a leggere

Dens dŏlens 385 – Principi o eventi?

Olocaust-free

di MOWA “Non ci sono princìpi; ci sono solo eventi. Non c’è bene né male, ma solo circostanze. L’uomo superiore sposa eventi e circostanze per governarli. Se ci fossero princìpi e leggi immutabili, le nazioni non li cambierebbero così come noi cambiamo la camicia, e non ci si può attendere che un uomo sia più saggio di un’intera nazione.” [Honoré … Continua a leggere

Lo dice anche la scienza medica i Radicali soprattutto quelli liberi fanno male alla salute

Pannella-rosa-e-Front-National

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni finalmente si comincia a parlare di come sono pericolosi i radicali, soprattutto quelli liberi. Lo afferma anche la scienza medica che dimostra che a scatenare i radicali sono alcune sostanze come la morfina e la cocaina di cui loro fanno largo uso, l’inquinamento atmosferico provocato … Continua a leggere

Dens dŏlens 384 – Le sfacettature del fascismo…

Nicosia-Antonello--

di MOWA Il Fascismo conviene agli italiani perché è nella loro natura e racchiude le loro aspirazioni, esalta i loro odi, rassicura la loro inferiorità. Il Fascismo è demagogico ma padronale, retorico, xenofobo, odiatore di culture, spregiatore della libertà e della giustizia, oppressore dei deboli, servo dei forti, sempre pronto a indicare negli ‘altri’ le cause della sua impotenza o … Continua a leggere

Dens dŏlens 383 – Si può placare l’odio?

contro-gli-odiatori---hates-free

di MOWA “Le leggi razziali furono provvidenziali per me, ma anche per gli altri: costituirono la dimostrazione per assurdo della stupidità del fascismo. Le leggi razziali erano il sintomo di una carnevalata: si era ormai dimenticato il volto criminale del fascismo (quello del delitto Matteotti, per intenderci): rimaneva da vederne quello sciocco.” [Primo Levi – intervista di Giorgio De Rienzo, … Continua a leggere