Guardie e ladri

  foto MOWA Nota di Alice   [22 maggio 2011] – Il posto di Domenico Coppola, eletto nei giorni scorsi consigliere comunale a Torino e morto improvvisamente, sarà preso da Denis Martucci, 25 preferenze, figlio di notaio, nato nel 1977, già studente di giurisprudenza a Torino, famoso per aver militato nel movimento studentesco, in Forza Italia e nella Democrazia cristiana … Continua a leggere

Il genoma dell’onestà

foto MOWA Nota di Alice   [20 maggio 2011] – Esistono molti modi per fare e non fare le cose e molti modi per disfarle. Oggi racconterò uno dei modi in cui fu fatta l’Italia. E’ un personale tributo a quel pugno di  uomini onesti che anteposero, al loro “particulare”,  l’interesse di tutti.   Giovanni Lanza, piemontese di Casale Monferrato, … Continua a leggere

Pirola, vizi del liberalismo, solidarietà; e “Il secolo lungo” del 900 — Per una cultura della solidarietà

  foto MOWA   di Angelo Ruggeri   Ragionando con padre G. Pirola e corrispondendo con A. Ciampi
 La solidarietà nel discorso sociale della Chiesa e il vizio morale del liberalismo.
 Con particolare attenzione a chi pensava di poter “rompere” con la storia e la continuità storica, e a chi diceva che “la società è cambiata”  e il Mondo pure, mistificando come “nuova” la globalizzazione e … Continua a leggere

Il grido di dolore

foto MOWA Nota di Alice   [21 maggio 2011] – In un’intervista all’educatissimo Beppe Severgnini apparsa sul Corriere della Sera del 20 maggio Al Gore, ex vicepresidente democratico USA e premio Nobel per la pace, argomenta che “l’America non può ignorare il desiderio di libertà degli  arabi”.   Re Vittorio Emanuele II, poco prima di far conquistare il Sud d’Italia, dichiarò … Continua a leggere

Elezioni comunali a Milano 2011 articolo di Marco Vitale da L’Espresso

  Chi decide i candidati con le primarie e il maggioritario voluto dai poteri forti?Basta leggersi l’articolo da pagina 46 a pagina 48 di Marco Vitale su l’Espresso del 26 maggio 2011 e lo capirete. Poi se accompagnate la lettura con l’articolo del Corriere della Sera del 1 agosto 2000 sui desideri di Piero Bassetti e la Trilaterale a Milano, … Continua a leggere

Dens dŏlens 15 – Io copio, tu copi, egli…

  foto MOWA   di MOWA Nel corso degli anni il fenomeno di “copiare” simbologia  altrui (sia il segno grafico o il gesto) è sempre stata una prerogativa di molti  religiosi, politici, artisti o altri. La  simbologia che, per il genere umano, è  diventata nel tempo, sinonimo di appartenenza, ha spesso, però, valicato i confini del semplice riconoscimento, dimostrazione pratica … Continua a leggere

“ ORDINE PUBBLICO?” – il ruolo delle polizie locali

  Viene inserito quest’illuminante intervento di Walter Montella (delegato sindacale della CGIL Polizia Locale) tenutosi nel 2009 su:  – “ ORDINE PUBBLICO?” -il ruolo delle polizie locali –  MILANO SABATO 7 FEBBRAIO ORE 09.30 – 13.00  CRAL COMUNE DI MILANO –     a fronte dello scatenarsi di accuse fatte reciprocamente tra i candidati sindaci meneghini e nella speranza che li porti a … Continua a leggere

Italia in guerra: moralmente ed economicamente inaccettabile.

foto MOWA UNIONE SINDACALE DI BASE – DIFESA Roma – lunedì, 02 maggio 2011   I costi fissi della portaerei da 130 mila euro al giorno e i caccia Eurofighter da 61 mila euro l’ora sono un costo morale ed economico che non possiamo e dobbiamo sopportare.   Il peso maggiore è quello morale che i politici liquidano come “dovere … Continua a leggere

‘CARA’ GUERRA

  foto MOWA   03/05/2011   Crediamo che nessuna persona dotata di un minimo di buon senso abbia creduto all’ipocrita bufala dell’intervento militare in Libia per la difesa dei civili. Francia e Gran Bretagna sono partite all’attacco da una parte per rientrare con ruoli egemonici nell’area mediterranea, dopo che le rivolte in Tunisia e in Egitto avevano deposto governi e … Continua a leggere

AFGHANISTAN/ J.P MORGAN INVESTE IN RISORSE NATURALI

foto MOWA AFGHANISTAN/ J.P MORGAN INVESTE IN RISORSE NATURALI New York, 14 mag. (TMNews) – Investire nelle zone di conflitto è spesso entusiasmante, farlo in Afghanistan – una delle ultime regioni sulla terra ancora non predate dall’uomo – potrebbe però essere troppo estremo. Senza sbocco sul mare e sottoposto a continue invasioni, l’Afghanistan è stato prigioniero dalla propria posizione geografica per migliaia di … Continua a leggere