Vademecum Cobas su ultima normativa per le pensioni

Una buona base di riflessione su quanto sta accadento sul fronte pensionistico e che pone dei quesiti al mondo del lavoro: “I lavoratori hanno compreso bene cosa gli sta succedendo?” e “I sindacati, firmatari dei vari accordi, e i sindacalisti sui posti di lavoro, compresi quelli che si definiscono ‘asini-stra‘, hanno reagito adeguatamente all’ennesima riforma pensionistica o sono troppo impegnati … Continua a leggere

La terza guerra mondiale…

  Alcuni articoli su come la Cina e il Partito comunista cinese rispondono alle provocazioni e alla guerra economica, angloamericana e occidentale. A quantto pare i cinesi non si fanno mettere i piedi in testa dalle compagnie di rating angloamericane. Vi sembra che Monti faccia la stessa cosa? E se non lo fa quali interessi difende e di quale paese? … Continua a leggere

L’Ungheria è vicina.

  foto MOWA di Angelo Ruggeri Non avevamo mai ceduto alla tentazione di semplificare e ridurre il tutto al famoso detto “Rivoluzione o reazione“, ma oggi dobbiamo in qualche misura ricrederci.  Cari TALIAN ridete ridete fin che potete, noi non vogliamo sottrarvi agli ultimi lasciti ridanciani di quella che, per oltre un ventennio (dall’Occhetto e  tellettual.in di Capalbio in poi), … Continua a leggere

Comunicato della segreteria regionale siciliana del Prc

La mobilitazione avviata dal movimento dei i Forconi si fonda su una crisi economica devastante, che in Sicilia sta distruggendo da tempo interi comparti produttivi, soprattutto quello agricolo e della pesca, e che è resa ancora più drammatica dall’assenza di contrasto alle politiche comunitarie, ai provvedimenti fallimentari di Lombardo e alla manovra economica del governo Monti. L’aumento spropositato del gasolio … Continua a leggere

Mauro Giuseppe Sergio Pantaleo Giuliani (Bisceglie 27/7/1781 – Napoli 7-8/5/1829)

  di Massimo Montella * Chi non ha, almeno una volta, provato a toccare le corde di una chitarra e immedesimarsi in Segovia? Forse pochi sanno che l’elevazione della chitarra a strumento non più utilizzato solo per le serenate o nelle feste danzanti o nelle osterie, ma con un ruolo ben preciso e definito, non più di solo accompagnamento quindi, … Continua a leggere

Quando c’era la democrazia…

  foto MOWA di Angelo Ruggeri Non ci si può affliggere delle conseguenze dopo essersi accomodati alle cause.  Collegare ieri ed oggi. Pro memoria storica e politica. Stamani (8.1.2012), il male che attanaglia la politca e la società, cioè la mancanza di memoria storica, si è nuovamente materializzato, sia con Panebianco che dice: “non ci sarebbe vuoto di legge se … Continua a leggere

Acqua, provano il blitz

http://www.webalice.it/raffaele.simonetti/archives/segnalazioni.html   L’inizio e due passaggi, nel primo dei quali evidenzio alcune parole. Acqua, provano il blitz <http://www.ilmanifesto.it/area-abbonati/in-edicola/manip2n1/20120111/manip2pg/03/manip2pz/316227/> – di Andrea Palladino su il Manifesto  È roba pesante il dossier acqua del presidente Monti. Poco tecnico, molto politico, in un settore dove serve giocare sporco. C’è un referendum, ci sono ventisei milioni di voti e c’è un vasto movimento che … Continua a leggere

Confronto modello Costituzione –Italia e quello UE

  foto MOWA di Angelo Ruggeri  Il Modello della Costituzione italiana… dalla parte “istituzioni” affidata al gruppo d’Albergo-Scatturin-Ruggeri ed altri del libro, ampiamente diffuso nelle scuole superiori e università, “Nerosubianco–l’energia a colori”, coordinato da Agostinelli e Valota.   Modello della Costituzione   in alto IL POPOLO (cittadini, organi e movimenti) elezioni, referendum   subito sotto il PARLAMENTO,         poi a … Continua a leggere

Dens dŏlens 44: Montimbanco.

foto MOWA di MOWA Uno degli ultimi ospiti della trasmissione televisiva di Fabio Fazio “Che tempo che fa” lanciava l’idea di liberalizzare la Rai nel buon nome del “disarmo delle corporazioni”. Inoltre, non contento di ciò, nei giorni seguenti “minacciava” le sigle sindacali di non volerle consultare mandando loro solo “comunicazioni” degli atti del governo sulle problematiche del lavoro e … Continua a leggere

Il Profeta – Il potere si regge sulla menzogna – Reggiolini plebeo

foto MOWA   di Angelo Ruggeri  Come dice il Profeta: l’assenza di Dio non è altro che l’assenza di giustizia e l’assenza di verità nella società secolarizzata, dove la vita pubblica si svolge senza verità e il potere si regge sulla menzogna…Se si sapesse la verità molti troni crollerebbero…” Ci sono peccati che sono semplici da identificare e di cui … Continua a leggere

Il banchiere d’affari Guido Roberto Vitale: l’obiettivo nascosto degli Usa è indebolire l’Europa

Se, come afferma il banchiere d’affari Guido Roberto Vitale nell’articolo riportato qui sotto, è in corso la terza guerra mondiale, quindi una guerra tra massocapitalisti per i loro sporchi e criminali interessi, il compito dei proletari non è certo quello di andare mettersi la divisa dei loro eserciti. Il compito dei proletari è quello di unirsi a livello nazionale e … Continua a leggere

Il Consiglio di Zona 9 di Milano: PER RICORDARE IL VIGILE BUONO NICCOLÒ SAVARINO

Organizza perGIOVEDÌ 19 ALLE ORE 20.00CAMMINATACON PARTENZA DA PIAZZA ALFIERI(stazione BOVISA FNM)E CON ARRIVO IN VIA LIVIGNO(comando di Polizia Locale) PER RICORDARE IL VIGILE BUONONICCOLÒ SAVARINO.INVITIAMO TUTTI GLI ABITANTI, LE ISTITUZIONI, LEASSOCIAZIONI E LE FORZE DEMOCRATICHE DELQUARTIERE DERGANO-BOVISA A SCENDERE IN PIAZZACON NOI, PER CONDANNARE IN MODO CIVILE MADETERMINATO OGNI TIPO DI VIOLENZA.IL QUARTIERE DERGANO-BOVISA E’ INDIGNATO ESCONCERTATO PER QUANTO … Continua a leggere

La lotta di classe si può fare anche in taxi…

  I taxisti causa della crisi?
 Ma Mario Monti crede che siamo tutti scemi? 
La scelta del governo di liberalizzare i taxi è sbagliata e per questo noi comunisti, appoggiamo la lotta dei taxisti. 
L’unico effetto che si otterrebbe sarebbe di permettere alle grandi imprese, che hanno provocato la crisi economica, di entrare nel settore per fare soldi utilizzando manodopera … Continua a leggere

Il Piano del Lavoro da Di Vittorio-Breglia e Caffé alla farsa di Napolitano

  foto MOWA Di Angelo Ruggeri  Il Piano del Lavoro: dal dramma alla farsa. Da Di Vittorio e Alberto Breglia, volti a contrastare col Piano del lavoro la politica economica che da De Gasperi a Napolitano-Monti ripete sempre se stessa, all’uso strumentale e farsesco della storia da parte di Napolitano-Maccaluso e degli Alesina-Giavazzi, veltriloqui di Monti. Il segretario Fiom se … Continua a leggere