L’enigma del capitale e il prezzo della sua sopravvivenza

David Harvey   Feltrinelli   “Le crisi – dice Harvey – servono a razionalizzare le irrazionalità del capitalismo; di solito conducono a riconfigurazioni, a nuovi modelli di sviluppo, nuove sfere di investimento e nuove forme di potere di classe… Durante una crisi come quella che stiamo vivendo attualmente, è sempre importante tenere a mente questo fatto. Dobbiamo sempre domandarci che cos’è … Continua a leggere

Possibili scenari

  foto MOWA Nota di Alice10 settembre 2011 Infine, dopo l’approvazione della manovra molte volte mutata, dall’Iperuranio è arrivato l’o.k..   “Il Paese è in pericolo” ha detto Emma Marcegaglia a Chianciano, sul palco della festa dell’Udc. “L’esecutivo sia credibile o tragga le conseguenze” ha aggiunto.  Speriamo che Confindustria faccia seguire all’intimazione iniziative coerenti perché, per il momento, Berlusconi afferma … Continua a leggere

Franco Piperno uno dei leader di Potere Operaio insiste nel creare confusione

foto MOWA   Come si capisce leggendo le considerazioni del compagno Raffaele, Franco Piperno, uno dei leader di Potere Operaio, non smette di partecipare al quel gioco al massacro messo in essere dai servizi segreti Usa, della Gran Bretagna, d’Israele e del Pakistan nel voler far credere che esiste una violenza collettiva dietro la demolizione controllata delle Twin Towers di … Continua a leggere

SEL papalina…

Come sempre l’anticomunismo si maschera e utilizza le religioni per i propri fini. E SEL lo dimostra ogni giorno di più ,da don Verzé a Benedetto XVI. Quelli di SEL sicuramente hanno modificato anche l’Internazionale: “Compagni indietro il gran partito noi siamo dei lavorator, bianco fiore in petto c’è fiorito…” Papi, imam, rabbini, ecc., gestiti dai massocapitalisti che fanno delle … Continua a leggere

Fede, politica e una proposta apparentemente ragionevole

  foto MOWA   Nota di Alice 8 settembre 2011 Col quarantanovesimo voto di fiducia la continuamente cangiante manovra  finanziaria è stata votata ieri dal Senato. Alla fine, dopo molte trasformazioni, essa conserva inalterato il carattere antipolare originario. I mostri che popolano i giochi e tormentano i sonni  del ministro Tremonti, curatore del  fallimento in parte da lui stesso provocato, … Continua a leggere

Voto per censo e sbarramento

  foto MOWA di Angelo Ruggeri Ancora di recente e come già RC nel settembre del 2010 si insiste nel mistificare come “proporzionale” ciò che non lo è affatto. Vale quindi il reprint di quanto abbiamo affermato allora per conto del Movimento per il Rilancio della Costituzione (solo rilanciandola la si difende)  Reprint. Troviamo che sia una vergogna farsi passare per … Continua a leggere

Camorra, massoni e craxiani Vita di un uomo detto Valterino

   8 settembre 2011        
di Fabrizio D’Esposito

 Il padre era lo psichiatra di Cutolo, lui cresce politicamente con Colucci e Cicchitto. La rivalità con Bisignani e il sogno di scalzarlo. L’iscrizione alla Loggia del Grande Oriente

Il papà di Valter Lavitola si chiamava Peppino ed era uno psichiatra. Aveva in cura don Raffaele Cutolo, il boss della Nuova camorra … Continua a leggere

Dens dŏlens 30 – NON SONO NATO-O-BAM(b)A!

foto MOWA di MOWA $ 1.576.800.000.000. Questa è la cifra che si potrebbe investire in servizi quali ospedali, scuole, case ecc. e che potrebbe sfamare milioni di persone se per un solo anno decidessimo di smettere di fare guerre.   Si perché è stato calcolato che per ogni minuto che passa vengano spesi per le guerre 3.000.000 di dollari.  Alla gente … Continua a leggere

Le guerre private
 del nuovo colonialismo

  di Paola Baiocchi

* Nei bar di Anversa o alla guida di un taxi di Amsterdam può esserci capitato di incontrare qualche poco rassicurante figuro tatuato che si è lasciato andare a confidenza sui “bei tempi” di quando era mercenario in Congo o in Sudafrica. Forse ci ha anche fatto sentire come suona, colpita dalle nocche, la placca d’argento che … Continua a leggere

11 settembre 2001 – Demolizione controllata

L’11 settembre 2001 è la data di dichiarazione di guerra del vertice dell’imperialismo a tutto il proletariato mondiale. Da quel giorno in poi per i poveri della terra non c’è più stata pace. Da quel giorno i capitalisti hanno voluto, in diretta Tv, terrorizzare tutti noi facendoci capire che dalla crisi di sovrapproduzione e dagli effetti della speculazione finanziaria dovevamo … Continua a leggere

Interdipendenza tra lotta sociale e proporzionale e negazione democratica del sistema Tedesco

foto MOWA di Angelo Ruggeri Questione democratica e questione istituzionale  Le ragioni di classe del maggioritario e l’improponibilità democratica del “sistema tedesco” o “di Bonn” nato nel segno non della democrazia ma dell’atlantismo e detto Kanzlerprinzip e Führerprinzip, cioè principio del Furer << Au fond  la cosa non ha importanza. (…) non abbiamo bisogno di nessuna popolarità, di nessun support … Continua a leggere

Grida dal Suk e specchietti per le allodole

foto MOWA Nota di Alice1 settembre 2011 Giulio Tremonti nasce come Reviglio-boy, come ragazzo di bottega di Franco Reviglio, presidente dell’ENI dal 1983 al 1989 e ministro socialista alle finanze e al bilancio degli anni ‘80 e ’90. Franco Reviglio nell’ottobre 1994  diede alle stampe un corposo volume intitolato Meno Stato più mercato [Mercato, con la maiuscola in copertina]. Come ridurre lo Stato … Continua a leggere

Ormai una scelta ineludibile…VIA DALLA CGIL

Ci sentiamo in dovere di segnalare quanto sta avvenendo all’interno della CGIL.  Significativi segnali di erosione dal sindacato di Di Vittorio, che per colpa di diversi dirigenti di questa sigla, sviluppano lo tzunami dell’abbandono da questa sigla da parte di delegati sui posti di lavoro e che hanno dai 20 ai 30 anni d’iscrizione alla CGIL. Amaramente diciamo che non … Continua a leggere

Martin Varsavsky: la connessione 15-M con la fondazione Rockefeller

Un articolo interessante su come i masso-capitalisti costruiscono l’eterodirezione di un movimento, che pur partendo da giuste esigenze, ma privo di una vera autonomia politica anticapitalista, diventano vittime inconsapevoli dei programmi del vertice del sistema.Per contrastare i disegni dei vari Rockefeller occorre riprendere il programma politico del movimento comunista e costruire rapidamente il soggetto politico del proletariato, il Partito comunista. … Continua a leggere

Forza Halevi. Diciamo che lo Stato fa la spesa al capitalismo-donde il debito

  foto MOWA di Angelo Ruggeri Per il controllo sociale nell’attuale fase del capitalismo  Su come si forma il Debito e si favoriscono le Rendite. A proposito dell’invito di Halevi – con cui concordiamo – a “rompere la sudditanza verso il pagamento del debito che da rendite alle imprese industriali e finanziarie” (Manifesto), serve aggiungere che il Debito e le Rendite a favore delle grandi imprese … Continua a leggere